menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
La struttura sequestrata (foto guardia di finanza)

La struttura sequestrata (foto guardia di finanza)

Dissequestrato il ristorante Perfugium

La struttura era stata sequestrata in precedenza dagli uomini della guardia di finanza del comando provinciale di Salerno. La nota del legale Antonio Cammarota

E' stato dissequestrato il pub ristorante Perfugium, situato in via Torrione a Salerno. Il sequestro era stato operato e annunciato a mezzo nota stampa dalla guardia di finanza. Qui di seguito una nota del legale Antonio Cammarota.

"In accoglimento di articolata istanza corredata di relazione tecnica e ampia documentazione, la dott.ssa Maria Carmela Polito, Sostituto Procuratore della Repubblica, ha disposto il dissequestro del ristorante pub Perfugium, in via Torrione di Salerno. In particolare, questa difesa ha dimostrato che, contrariamente a quanto ampiamente riferito dalla stampa in occasione dell’apposizione dei sigilli, l’attività insisteva ed insiste su area privata delle Ferrovie dello Stato e veniva e viene esercitata in forza di un regolare contratto di locazione, e che le difformità denunciate potevano assorbirsi nella rimozione di alcune strutture e delle tendine trasparenti verticali. Inoltre, solo qualche anno fa proprio una sentenza penale del Tribunale di Salerno affermò la liceità degli ombrelloni presenti sull’area e la legittimità della massicciata, mandando assolti i gestori dell’attività di ristorazione. Immediatamente verranno eliminate le tendine di plastica trasparenti e le altre strutture indicate in perizia e verrà ripresa l’attività di ristorazione, nel rispetto della legge".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Razzo cinese, tra le traiettorie anche la Campania: "Restate a casa"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento