menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Dissesto idrogeologico, la Regione avvia il piano straordinario di emergenza

Sarà subito attivata una task force per la ripulitura di vasche e canali. L’accelerazione riguarderà anche il collettore principale nel bacino idrografico

E' stata convocata oggi pomeriggio, lunedì 25 novembre, a Palazzo Santa Lucia, sede della Regione Campania, una riunione straordinaria per discutere del dissesto idrogeologico e trovare contromisure.

Le decisioni

Particolare attenzione è stata rivolta, per la provincia di Salerno, all'area dell'agro-nocerino-sarnese. Sarrà subito attivata una task force per la ripulitura di vasche e canali. L’accelerazione riguarderà anche il collettore principale nel bacino idrografico. Nei prossimi giorni è convocata una riunione con la Protezione Civile nazionale.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Razzo cinese, tra le traiettorie anche la Campania: "Restate a casa"

Salute

Moderna e Pfizer: ecco cosa cambia da lunedì

Salute

Open day per Pfizer a Roccadaspide e per Moderna a Cava: le date

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento