menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Lo striscione degli amici

Lo striscione degli amici

Eboli, lacrime e magliette bianche al funerale di Angelo Caprio

Tantissimi gli amici e i conoscenti muniti di magliette bianche raffiguranti il volto del giovane ebolitano si sono stretti attorno alla famiglia ancora sotto choc

Dolore e commozione ieri pomeriggio ad Eboli dove si sono svolti i funerali di Angelo Caprio, il ventenne ebolitano morto domenica notte in un incidente stradale a Sant'Egidio del Monte Albino. Tantissimi gli amici e i conoscenti muniti di magliette bianche raffiguranti il volto del giovane ebolitano si sono stretti attorno alla famiglia ancora sotto choc. Il corteo funebre è partito dalla casa di Angelo, in via Vecchio 9, per fermarsi successivamente davanti la caserma dei vigili urbani, il comando dei vigili urbani ed infine dinanzi l'entrata della pizzeria dei genitori dove il 20enne lavorava.

Poi ha raggiunto la chiesa dove il parroco, don Ugo De Rosa, ha celebrato il rito funebre. Immenso il dolore di familiari e amici, a cui ha provato a dare conforto il sacerdote nel corso dell’omelia, al termine della quale il feretro è stato condotto nel cimitero cittadino.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Salerno: San Matteo ed il miracolo dei leoni del Duomo

Attualità

Vaccinazioni in Campania, al via le adesioni degli “over 60”

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento