Domenica da bollino rosso sulle strade salernitane: i disagi

Fin dalla giornata di venerdì si registrano, soprattutto nelle ore pomeridiano e notturne, forti rallentamenti a partire dalle arterie stradali delle località turistiche

Domenica da bollino rosso anche sulle autostrade e strade statali della provincia di Salerno. Fin dalla giornata di venerdì si registrano, soprattutto nelle ore pomeridiano e notturne, forti rallentamenti a partire dalle arterie stradali delle località turistiche.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I disagi

Lunghe code si segnalano in direzione nord sulla Cilentana, Bussentina, Strada Statale 18 e sull’autostrada A2 del Mediterraneo (in particolare tra Eboli e Pontecagnano). Rallentamenti anche sulla Via del Mare tra Santa Maria di Castellabate e Agropoli e sulla litoranea che collega Capaccio Paestum con Salerno. Situazione simile anche sulla Strada Statale 163 Amalfitana.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elezioni 2020 in Campania: lo spoglio e i risultati/La diretta

  • Si laurea a 20 anni con Lode in Ingegneria Informatica: targa per un salernitano

  • Elezioni amministrative 2020: la diretta dello spoglio, i risultati

  • Tromba marina devasta Salerno: alberi sradicati e tegole volanti, paura al "Galiziano"

  • Elezioni regionali 2020: ecco chi è mister preferenze a Salerno città, i più votati

  • Bonus tiroide: di cosa si tratta e come fare per richiederlo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SalernoToday è in caricamento