rotate-mobile
Cronaca Pollica

Pollica, cittadinanza onoraria a don Luigi Ciotti

Il presidente di Libera ha ricevuto dal sindaco Stefano Pisani la cittadinanza onoraria del comune di Pollica in occasione dell'inaugurazione di Festambiente e Legalità

Il presidente di Libera don Luigi Ciotti ha ricevuto la cittadinanza onoraria del comune di Pollica. Il riconoscimento è stato tributato al sacerdote dal sindaco di Pollica Stefano Pisani in occasione della serata inaugurale di Festambiente Legalità, che si tiene appunto nella cittadina del compianto sindaco Angelo Vassallo, ucciso a colpi di pistola il 5 settembre 2010.

"Ringrazio l'amministrazione e l'intera comunità di Pollica - ha commentato don Luigi Ciotti, presidente di Libera - per il riconoscimento che non premia una singola persona ma quella grande rete di associazioni che confluiscono in Libera. Angelo Vassallo è la dimostrazione che si può essere grandi anche in un paese piccolo, ci ha lasciato in eredità una grande senso si corresponsabilità e dobbiamo portare avanti il suo spirito".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pollica, cittadinanza onoraria a don Luigi Ciotti

SalernoToday è in caricamento