"Dona con Amore": i prossimi appuntamenti dell'iniziativa

La particolarità di questo evento è data dal fatto che giovani studenti stranieri, provenienti da diversi Paesi d’Europa e partecipanti al progetto Erasmus, saranno impegnati in prima linea nella donazione del sangue

Una foto dell'iniziativa

La V edizione di Dona con Amore si terrà sabato 18 febbraio presso il reparto Immuno-Trasfusionale dell’Azienda Ospedaliera Universitaria San Giovanni di Dio Ruggì d'Aragona di Salerno. La manifestazione, organizzata da Donation Italia, Avis Comunale Salerno, Rete dei Giovani per Salerno, Erasmus Student Network Salerno,  Forum Regionale dei Giovani - Campania e la Fondazione Comunità Salernitana onlus, con la partecipazione della Regione Campania, Provincia di Salerno, Comune di Salerno e dell’Azienda Ospedale Universiatria San Giovanni di Dio e Ruggi d'Aragona di Salerno.

L'evento nazionale di promozione sociale, sensibilizzazione ed integrazione socio-culturale, dedicato alla donazione del sangue,è giunto alla sua V edizioneche si svolgerà principalmente sabato 18 Febbraio 2017 presso il Reparto Immuno-Trasfusionale dell’Azienda Ospedaliera Universitaria San Giovanni di Dio Ruggì d'Aragona di Salerno dalle 8:00 alle 12:00. "Una manifestazione, nata e cresciuta a Salerno, e in così poco tempo giunta per la prima volta anche a Madrid, nella prima capitale europea della nostra piccola ma già importante storia. Il nostro sogno, rendere la manifestazione a tutti gli effetti un momento nazionale" ha commentato l'ideatore del festival dedicato alla donazione del sangue Luigi Bisogno, nonchè presidente di Donation Italia.

La particolarità di questo evento è data dal fatto che giovani studenti stranieri, provenienti da diversi Paesi d’Europa e partecipanti al progetto Erasmus, saranno impegnati in prima linea in questo importante e fondamentale gesto di solidarietà. Dato il grande successo della passata edizione (più di 100 Associazioni partecipanti, oltre 1000 donazioni effettuate, oltre 20 città coinvolte) l’evento si è allargato coinvolgendo anche altre città della provincia di Salerno e d’Italia, nonché una capitale europea.

Di seguito i prossimi appuntamenti della manifestazione:

SABATO 18 FEBBRAIO 2017, DALLE ORE 08.00 ALLE ORE 12.00, PRESSO:
SALERNO: Unità di Raccolta presso il SIT Azienda Ospedaliera Universitaria (Località San Leonardo);
CALABRITTO: Unità di Raccolta Mobile in Piazza Giacomo Matteotti;
NOCERA INFERIORE: Unità di Raccolta presso Ospedale Umberto I;
 
DOMENICA 19 FEBBRAIO 2017, DALLE ORE 08.00 ALLE ORE 12.00, PRESSO:
BATTIPAGLIA: Unità di Raccolta presso il CT Ospedale S. Maria della Speranza;
EBOLI: Unità di Raccolta presso Ospedale Maria Ss. Addolorata;
PAGANI: Unità di Raccolta Mobile in Piazza S. Alfonso;
ROCCADASPIDE: Unità di Raccolta presso Ospedale Civile;
SARNO: Unità di Raccolta Mobile presso in via Sarno/Striano uscita autostrada A30
 
18 e 19 FEBBRAIO 2017, DALLE ORE 08.00 ALLE ORE 12.00, PRESSO:
SAPRI: Unità di Raccolta presso Ospedale dell’Immacolata;
VALLO DELLA LUCANIA: Unità di Raccolta presso CT Ospedale San Luca.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Striscia la Notizia a Salerno: pazienti oncologici rinunciano agli esami per il blocco delle convenzioni

  • Festa dell'Immacolata: non c'è il pienone in Campania, l'allarme dell'Abbac

  • La banda dell'Audi: è caccia ai ladri che svaligiano case di Salerno e provincia

  • Piazza della Libertà, i lavori saranno completati dalla "Rcm" di Rainone

  • “Si è spento serenamente”, ma l'uomo è vivo: Sarno tappezzata di "falsi" manifesti

  • Slitta, pista e renne al San Marzano Christmas Village: attrazioni per i bambini

Torna su
SalernoToday è in caricamento