rotate-mobile
Cronaca Maiori

Ruggi, emergenza donazioni di sangue: l'appello per un 63enne di Maiori

Come per il 63enne di Maiori, per tanti altri degenti c’è bisogno di donazioni nelle prossime 24 ore, come riporta Il Vescovado

Occorre aiuto per C.D. L., 63enne di Maiori che il 28 febbraio dovrà essere sottoposto a un delicato intervento al cuore, presso il reparto di cardiochirurgia dell’ospedale San Giovanni di Dio e Ruggi d’Aragona di Salerno. Come riporta Il Vescovado, a causa dell’alto consumo di sangue e una contemporanea riduzione delle sue scorte avvenuta dalla fine dello scorso anno, permane, presso l'ospedale salernitano, una carenza di sangue. Come per il 63enne di Maiori, per tanti altri degenti c’è bisogno di donazioni nelle prossime 24 ore.

Accorato, dunque, l'invito per i donatori  a recarsi, a digiuno, presso la struttura trasfusionale del Ruggi per effettuare una donazione di sangue e/o emocomponenti in favore di C.D.L. di Maiori e degli altri pazienti ricoverati.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ruggi, emergenza donazioni di sangue: l'appello per un 63enne di Maiori

SalernoToday è in caricamento