A Castiglione di Ravello arriva donna con febbre alta: chiuso il presidio

La donna aveva anche bassa saturazione ematica d'ossigeno. E' stata subito sottoposta al tampone, il test è stato inviato d'urgenza ai laboratori dell'ospedale Ruggi d'Aragona di Salerno per essere esaminato.

Il presidio ospedaliero di Castiglione di Ravello è stato chiuso al pubblico per motivi precauzionali. E' accaduto nel primo pomeriggio, perché una donna di circa 80 anni, originaria di Conca dei Marini, si è presentata al pronto soccorso accompagnata da un familiare e lamentando febbre.

I dettagli

La donna - scrive Il Vescovado - aveva anche bassa saturazione ematica d'ossigeno. E' stata subito sottoposta al tampone, il test è stato inviato d'urgenza ai laboratori dell'ospedale Ruggi d'Aragona di Salerno per essere esaminato.
 

Uomo di Padula positivo al tampone

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo Dpcm 3-4 dicembre: cosa cambierà, le anticipazioni

  • La strage del Covid-19: muore nella notte 33enne incinta, Nocera piange Veronica

  • In arrivo nubifragi in Campania: le previsioni meteo per Salerno e provincia

  • Beccato alla guida senza mascherina: multato conducente in autostrada

  • Morte di Veronica, la Lucarelli contro un giornalista locale: "Era importante specificare che fosse innamorata?"

  • Salerno a lutto, è morto Ciro Di Lorenzo: ora veglierà sulla sua Maria Pia

Torna su
SalernoToday è in caricamento