menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Immagine di repertorio

Immagine di repertorio

Donna investita in mare a Cetara: denunciato conducente di gommone

La donna è stata operata all'ospedale Ruggi di Salerno e sarebbe fuori pericolo: proprio a Ferragosto dello scorso anno il tragico incidente nelle acque di Maiori

Una donna è stata ferita mentre si trovava in acqua a Cetara, in costiera amalfitana. Secondo quanto si è appreso la donna, 22 anni, è stata investita da un gommone che probabilmente si trovava nei pressi della riva per far salire o far scendere qualcuno. La giovane, S. P., napoletana, è stata immediatamente soccorsa dalla capitaneria di porto - guardia costiera e condotta presso l'ospedale Ruggi di Salerno: secondo quanto si apprende ha riportato una ferita alla gamba e al piede sinistro: subito soccorsa, perdeva molto sangue ed e' stata sottoposta ad un intervento chirurgico al Ruggi: le sue condizioni non sarebbero gravi.

La guardia costiera ha avviato le indagini sull'accaduto interrogando gli occupanti del gommone: stando a quanto riferito dalla capitaneria di porto il conducente del gommone, C. C. M., e' stato denunciato a piede libero per reati contro la sicurezza della navigazione e per lesioni. E' stato inoltre sanzionato per aver navigato sotto costa, violando l'ordinanza della capitaneria di porto. Tutti gli occupanti del gommone, inoltre, riferisce la guardia costiera, sono stati inviati all'ospedale Ruggi per essere sottoposti ad alcool e drug test: i test sono risultati negativi.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento