menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

"Street Control" in azione: rilevate in un'ora 250 violazioni

Nel corso di una prova sperimentale svolta nella zona orientale di Salerno il nuovo dispositivo digitale ha accertato oltre duecento violazioni al Codice della Strada, con la doppia fila che ha fatto segnare la voce più consistente delle rilevazioni

Non si sfugge allo Street Controll. A pochi giorni dalla presentazione dell’occhio elettronico che entrerà in funzione il prossimo 25 luglio, ecco che finiscono nel mirino già 250 veicoli. Nel corso, infatti, della prima prova tecnica senza multe effettuata dalla polizia municipale – rivela Il Mattino -  il dispositivo digitale messo in dotazione ai caschi bianchi per contrastare il fenomeno della sosta selvaggia a Salerno, ha già fatto segnare un record di violazioni al volante. Nelle ultime ore, infatti, è stato provato in alcune arterie stradali della zona oriantale (da via Trento a Piazza Vittorio Veneto passando per via Posidonia) dove, in soli 60 minuti di transito sperimentale per lo Street Control montano su un’auto dei vigili urbani sono state rilevate ben 250 violazioni al codice della strada, con la doppia e tripla fila che ha fatto segnare la voce più consistente delle rilevazioni.

Se queste sono le premesse c’è da temere a fine mese una sventagliata di multe senza precedenti per molti automobilisti.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Campania verso la zona "arancione", ecco cosa cambia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento