rotate-mobile
Cronaca Sarno

Droga e armi a Sarno: arrestata spacciatrice ed un noto malvivente

Sabato scorso, in tarda serata, i poliziotti, si sono appostati nei pressi di un’abitazione a Sarno, tenendola sotto osservazione, per alcuni strani movimenti di auto con a bordo persone già conosciute alle forze dell’ordine

Pugno di ferro della Polizia contro lo spaccio di sostanze stupefacenti. Lo scorso weekend, infatti, oltre alla denuncia di una spacciatrice a Battipaglia, anche gli agenti del Commissariato di Pubblica Sicurezza di Sarno hanno svolto un’importante operazione che ha portato a due arresti, uno per spaccio di cocaina, l’altro per detenzione illegale di arma da fuoco. Sabato scorso, in tarda serata, i poliziotti, si sono appostati nei pressi di un’abitazione a Sarno, tenendola sotto osservazione, per alcuni strani movimenti di auto con a bordo persone già conosciute alle forze dell’ordine che spesso sostavano davanti al cancello d’ingresso. Gli agenti hanno accertato che le auto attendevano l’uscita di una donna dall’abitazione che consegnava loro qualcosa, dopo di che i veicoli si allontanavano.

 

Al momento opportuno, dunque, i poliziotti sono intervenuti. Nelle auto, M. S., nato a Sarno di 36 anni, già noto alla Polizia per i numerosi precedenti a suo carico, tra cui estorsione, tentato omicidio e associazione a delinquere di stampo camorristico, e M. D. D. 30enne nato a Sarno. Perquisiti, addosso a M. D. D. è stato trovato e sequestrato un involucro contenente cocaina, per un peso di 20 grammi, mentre in possesso di M.S. sono stati trovati 6 proiettili ed una pistola calibro 7.65 , con il caricatore inserito ed all’interno altri sei proiettili. Arrestato per il reato di detenzione illegale di arma da fuoco e relativo munizionamento, dunque, il 36enne resta a disposizione dell’Autorità Giudiziaria, mentre M. D. D. è stato denunciato per favoreggiamento. All’interno dell’abitazione della donna, poi identificata per Monika S., polacca di anni 33, ha consentito agli agenti di trovare e sequestrare 4 dosi di cocaina, per un peso totale di 0,90 grammi, motivo per cui la straniera è stata arrestata per detenzione al fine di spaccio di sostanza stupefacente e successivamente condotta presso il carcere di Salerno, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Droga e armi a Sarno: arrestata spacciatrice ed un noto malvivente

SalernoToday è in caricamento