Cronaca

Droga nascosta in un terreno di Montecorvino Pugliano: la polizia arresta lo spacciatore

Agenti hanno controllato l’uomo mentre era a bordo della propria automobile sulla strada provinciale. Custodiva cinque grammi di cocaina, nella tasca della felpa che indossava. Nella sua abitazione, trovati altri 130 grammi di droga

I poliziotti hanno arrestato S.C., salernitano nato nel 1988, residente a Montecorvino Pugliano. L'accusa è detenzione di droga a fini di spaccio. La Squadra Investigativa del Commissariato di Battipaglia ha fermato il pusher in flagranza: l’uomo è stato controllato mentre era a bordo della propria automobile sulla strada provinciale di Montecorvino Pugliano. Nascondeva cinque grammi di cocaina nella tasc della felpa. Nell'automobile è stato trovato anche un bilancino elettronico.

I controlli successivi

Gli agenti hanno perquisito l’abitazione dello spacciatore e un terreno di pertinenza, di proprietà. Durante i controlli hanno rinvenuto circa 130 grammi di cocaina che lo spacciatore aveva occultato praticando un foro nel terreno, nascosto in particolare in un orto coltivato. Hanno quindi arrestato lo spacciatore, già gravato da pregiudizi di polizia per reati contro il patrimonio e l’hanno posto a disposizione dell’Autorità Giudiziaria che ne ha ordinato la collocazione presso la Casa Circondariale di Fuorni, in attesa della convalida dell’arresto.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Droga nascosta in un terreno di Montecorvino Pugliano: la polizia arresta lo spacciatore

SalernoToday è in caricamento