Droga in spiaggia, controlli in Costiera Amalfitana e ad Agropoli: 17 persone segnalate

I carabinieri sono intervenuti a Maiori e ad Erchie. Otto giovani, di cui due minori, trovati in possesso di hashish e marjiuana per uso personale. Altri nove denunciati in Cilento

Foto archivio

I carabinieri sono intervenuti sulle spiagge di Maiori ed Erchie, durante un'attività di controllo finalizzata alla prevenzione e repressione dello spaccio di sostanze stupefacenti. Otto giovani, due dei quali minorenni, sono trovati in possesso di hashish e marjiuana e segnalati alla Prefettura come assuntori. Sequestrati in totale 20 grammi di sostanze stupefacenti.

Cilento

Durante posti di blocco, invece, i carabinieri della Compagnia di Agropoli hanno segnalato alla Prefettura 9 persone trovate in possesso di piccole quantità di cocaina, eroina e hashish.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...


 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si laurea a 20 anni con Lode in Ingegneria Informatica: targa per un salernitano

  • Elezioni amministrative 2020: la diretta dello spoglio, i risultati

  • Tromba marina devasta Salerno: alberi sradicati e tegole volanti, paura al "Galiziano"

  • Elezioni regionali 2020: ecco chi è mister preferenze a Salerno città, i più votati

  • Bonus tiroide: di cosa si tratta e come fare per richiederlo

  • Regionali 2020, plebiscito per De Luca in Campania: i risultati definitivi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SalernoToday è in caricamento