Non si fermano all'alt: due spacciatori denunciati ad Eboli

Durante la fuga, si sono disfatti di un panetto di hashish di grosse dimensioni. La perquisizione ha consentito di recuperare la sostanza stupefacente, circa 100 grammi

Gli agenti della Polizia di Stato della Squadra Investigativa del Commissariato di Pubblica Sicurezza di Battipaglia, in via Picentino, ad Eboli, hanno controllato un motoriro guidato dal pregiudicato D.C.G, 17 anni. A bordo, come passeggero, c'era il pregiudicato  M.O. di 19 anni. 

La fuga e la denuncia

I giovani si sono accorti di essere osservai da una pattuglia di poliziotti in borghese e hanno deciso di scappare nelle stradine adiacenti. Durante la fuga, si sono disfatti di un panetto di hashish di grosse dimensioni. La perquisizione ha consentito di recuperare la sostanza stupefacente, circa 100 grammi. I due giovani sono stati deferiti all’Autorità Giudiziaria: sono responsabili del reato di detenzione di sostanza stupefacente, in concorso tra loro. M.O. è stato deferito anche per resistenza a pubblico ufficiale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dramma a Sant'Egidio, donna muore folgorata nella doccia

  • Colto da malore mentre l'amico fa benzina: muore 30enne a San Mango Piemonte

  • Morto investito da un treno, la sorella: "Vorrei abbracciare chi ha avuto il cuore di mio fratello"

  • Suicidio a Salerno, uomo trovato morto in strada: si indaga

  • Paura nel Golfo di Policastro, registrate quattro scosse di terremoto in mare

  • Incidente a Cassino, grave don Antonio Agovino di Sarno: i fedeli si riuniscono in preghiera

Torna su
SalernoToday è in caricamento