Portano droga con l'utilizzo di un drone, nel carcere di Fuorni: piano saltato

Ieri mattina, poi, tre detenuti hanno fatto ricorso alle cure del pronto soccorso dell’ospedale Ruggi di Salerno per farsi medicare le ferite riportate a seguito di un litigio

Nuovo tentativo di far arrivare droga nel carcere di Fuorni, utilizzando un drone, ieri. Ma i responsabili non l'hanno fatta franca: il rumore dell'apparecchiatura ha insospettito gli agenti di Polizia Penitenziaria ed il piano è saltato. Infatti, in un cortile, è stato trovato un altro pacchetto di sigarette cellophanato contenente 100 grammi di hashish.

La rissa

Infine, ieri mattina tre detenuti hanno fatto ricorso alle cure del pronto soccorso dell’ospedale Ruggi di Salerno per farsi medicare le ferite riportate a seguito di un litigio con altri detenuti. Tensione alta e preoccupazione da parte di agenti e sindacati.
 

Potrebbe interessarti

  • Maxi concorso della Regione Campania: come fare domanda

  • Grosso serpente sul lungomare di Salerno: l'appello dei cittadini

  • Sintomi, rimedi ed esercizi contro il dolore alla cervicale

  • Piano per rapinare un commerciante di Angri, ai domiciliari uno della banda

I più letti della settimana

  • Allerta meteo in Campania, le previsioni nel salernitano

  • Suicidio a Capaccio, 53enne si impicca con un foulard

  • Lutto a Mercato San Severino: il giovane Enzo muore in un incidente in Abruzzo

  • Incidente sulla Salerno-Caserta, motociclista muore decapitato: traffico in tilt

  • Incidente sull'A2 del Mediterraneo, all'altezza di San Mango: 5 feriti di cui uno grave

  • Incidente a Roma, perde il controllo della moto: muore 32enne salernitano

Torna su
SalernoToday è in caricamento