menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Droga e camorra a Nocera: due nuovi indagati nell'inchiesta "Un'altra storia"

La Squadra Mobile di Salerno ha arrestato un giovane nocerino, denunciandone un altro a piede libero

Un arresto e una denuncia a piede libero: nuovi sviluppi nell'inchiesta della Procura Distrettuale Antimafia ribattezzata "Un'altra storia". Questa mattina, gli agenti della Squadra Mobile di Salerno insieme a quelli del commissariato di Nocera Inferiore hanno arrestato Ciro De Rosa, nocerino, denunciando a piede libero M.C. I due, a vario titolo, sono indagati in quel contesto che la Dda ha svelato in un anno d'indagini, sulle attività del presunto clan facente riferimento a Michele e Luigi Cuomo. Per i due, le contestazioni sono per droga. 

Elemento, questo, che nei mesi di settembre e ottobre aveva di fatto generato una guerriglia urbana, a colpi d'arma da fuoco, tra gli elementi di due fazioni. Una facente riferimento ai fratelli Cuomo e l'altra a Francesco D'Elia. Intanto, il prossimo 5 gennaio il tribunale del Riesame valuterà la custodia cautelare in carcere per i 21 indagati, su disposizione del gip del tribunale di Salerno. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Cronaca

Salerno: San Matteo ed il Miracolo della Manna

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento