rotate-mobile
Lunedì, 17 Gennaio 2022
Cronaca Pagani

Traffico di droga: obbligo di dimora con permesso di lavoro per un paganese

L’indagato compare nel calderone delle contestazioni insieme a personaggi di rilievo del sistema di spaccio attivo per le strade di Pagani, con riferimenti e contatti fino alla Costiera Amalfitana, Torre Annunziata e il Cilento

Dai domiciliari all’obbligo di dimora a Pagani con permesso di lavoro: questa la decisione per un paganese, coinvolto nel processo per traffico e spaccio di stupefacenti “Delizia”, con il blitz e le relative misure cautelari scattate alla fine di settembre. 

L'indagine

L’indagato compare nel calderone delle contestazioni insieme a personaggi di rilievo del sistema di spaccio attivo per le strade di Pagani, con riferimenti e contatti fino alla Costiera Amalfitana, Torre Annunziata e il Cilento. Il meccanismo riguardava la vendita di hashish, crack e cocaina per grandi quantitativi, con utilizzo di corrieri, pusher, vedette e riferimenti, tutto documentato da intercettazioni telefoniche e ambientali, osservazione video, analisi di tabulati, pedinamenti, acquisizione di atti ed accertamenti, con una imponente azione di controllo del territorio e ricostruzione.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Traffico di droga: obbligo di dimora con permesso di lavoro per un paganese

SalernoToday è in caricamento