Cronaca

Controlli anti-droga a Salerno: nei guai 2 giovani, ferito un carabiniere

Uno di loro, G.C., è scappato via di colpo scaraventando a terra un militare che, nella circostanza, ha subito la frattura dello scafoide sinistro con una prognosi iniziale di 30 giorni

In azione, i carabinieri della Sezione Radiomobile della Compagnia di Salerno, durante le “Luci d’Artista”, insieme al contingente della Compagnia di Intervento Operativo del Reggimento Carabinieri “Campania”, per il contrasto allo spaccio di stupefacenti. Una pattuglia, alle prime ore di oggi, ha sottoposto a controllo un’auto ferma con tre persone a bordo: il 25enne salernitano G.C., il 17enne salernitano D.V. e il 18enne salernitano G.D. Da subito l’atteggiamento dei tre è parso particolarmente nervoso.

Il fatto

Uno di loro, G.C.,  è scappato via di colpo scaraventando a terra un militare che, nella circostanza, ha subito la frattura dello scafoide sinistro con una prognosi iniziale di 30 giorni. Immediatamente sono state allertate le altre pattuglie in zona per l’inseguimento del ragazzo che è stato bloccato poco dopo: è stato arrestato con l’accusa di violenza, resistenza e lesioni a pubblico ufficiale.

La droga

Dal controllo, è emerso che G.D. era in possesso di hashish per uso personale. Per l’arrestato, è scattato l'obbligo di dimora nel Comune di Salerno, con divieto di uscire di casa dalle 20 alle 6.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Controlli anti-droga a Salerno: nei guai 2 giovani, ferito un carabiniere

SalernoToday è in caricamento