menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Capaccio Paestum: al via il monitoraggio aereo del territorio

L’impiego dei droni punta a proteggere l’ambiente, prevenire o segnalare reati, evitare assembramenti

Al via, il servizio di monitoraggio aereo del territorio Comune di Capaccio Paestum. L’amministrazione lo ha affidato all’azienda AltaProspettiva, che sta effettuandolo con droni del tipo Entraprise, studiati per applicazioni di tipo militare e in grado di volare anche in condizioni di scarsa visibilità o nelle ore notturne.

Il sindaco di Capaccio Paestum, Franco Alfieri

“La sicurezza è un bene prezioso che deve essere garantito alla Comunità. Ai Cittadini corretti, che sono la stragrande maggioranza, diciamo che i nostri droni contribuiranno alla serenità delle loro famiglie e delle loro imprese.

Chi è abituato o intenzionato a porre in essere comportamenti dannosi all’ambiente o alla sicurezza delle persone, da oggi dovrà invece pensarci due volte. Anche perché, se rilevati, le conseguenze saranno pesantissime”.

Già da questi primi giorni, i monitoraggi aerei stanno coprendo a campione il territorio in differenti momenti della giornata. Sotto l’occhio dei droni ci sono possibili minacce all’ambiente, a cominciare da sversamenti illeciti che possono confluire in mare. Il nuovo servizio di vigilanza sarà inoltre di supporto alle forze dell’Ordine, e in primo luogo alla Polizia Municipale, nel contrasto a tentativi di furto e spaccio di stupefacenti. Infine, in questa delicata fase post lockdown, l’utilizzo dei droni consentirà di individuare più facilmente e tenere sotto controllo eventuali assembramenti di persone.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Cronaca

Salerno: San Matteo ed il Miracolo della Manna

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento