rotate-mobile
Lunedì, 8 Agosto 2022
Cronaca Battipaglia

Tentavano di rubare cavi elettrici a Battipaglia due persone in manette

Il tentato furto presso un vecchio stabilimento Peroni: due pregiudicati sorpresi in flagranza di reato dai carabinieri. La refurtiva è stata recuperata e riconsegnata al proprietario

Due persone sono state fermate questa mattina a Battipaglia, in località Spineta, in flagranza del reato di tentato furto aggravato. A trarre in arresto i due, B. D. 58 anni e A. C. 22 anni, entrambi di Bellizzi, gli uomini del nucleo operativo e radiomobile della compagnia dei carabinieri di Battipaglia, agli ordini del capitano Giuseppe Costa. I due sono pregiudicati e quindi noti alle forze dell'ordine.

Nello specifico, i militari li hanno sorpresi, nel corso di un servizio di controllo del territorio, mentre tentavano di asportare, dopo aver rotto il lucchetto di chiusura di un cancello,  il materiale elettrico e ferroso contenuto all’interno della cabina di alimentazione elettrica del dismesso stabilimento “Peroni”. I due, scoperti, hanno tentato la fuga ma sono stati immediatamente bloccati dai carabinieri. Il maltolto, per un valore di 2500 Euro, è stato restituito al legittimo proprietario.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tentavano di rubare cavi elettrici a Battipaglia due persone in manette

SalernoToday è in caricamento