rotate-mobile
Cronaca Monte San Giacomo

Monte San Giacomo: in due finiscono in manette: rapinarono un anziano

Uno degli arrestati è stato condotto presso la casa circondariale di Sala Consilina, mentre l'altro è stato associato in regime di arresti domiciliari presso la propria abitazione

I militari del nucleo operativo e radiomobile della compagnia di Sala Consilina hanno tratto in arresto, a Monte San Giacomo due uomini, ritenuti responsabili di una rapina messa a segno lo scorso 16 ottobre ai danni di un anziano, nei pressi del campo sportivo. Nella circostanza i due dopo aver immobilizzato l’anziano, lo rapinarono della somma di 100 euro, dandosi successivamente alla fuga. I militari del nucleo operativo, coadiuvati dai carabinieri della stazione di Sassano, hanno quindi iniziato subito a raccogliere elementi, che dopo varie perquisizioni e l’escussioni di testimoni, hanno portato all’identificazione dei due, nonché al sequestro dello stesso vestiario utilizzato per compiere la rapina.

In quell’occasione infatti i due banditi agirono travisati. Uno degli arrestati è stato tradotto presso la casa circondariale di Sala Consilina, mentre l’altro è stato associato in regime di arresti domiciliari presso la propria abitazione.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Monte San Giacomo: in due finiscono in manette: rapinarono un anziano

SalernoToday è in caricamento