menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Cartelli in linguaggio Braille e nuove App per visitare il Duomo di Salerno

Intanto il Soprintendente Casule ha annunciato un finanziamento avuto dal Ministero, pari a 1 milione e mezzo di euro, per lavori di restauro da dedicare al Duomo

Presentata in Soprintendenza la nuova tecnologia studiata dall’Università di Salerno per la conoscenza dei monumenti ed in particolare quella che, a breve, partirà al  Duomo di Salerno, alla presenza, tra gli altri, di Francesca Casule, Soprintendente Beap di Salerno e Avellino, di Alessandro Lorica, Università di Salerno, Don Michele Pecoraro, Parroco del Duomo.

Sono stati approntati cartelli in linguaggio Braille, e delle specifiche App che domani saranno presentate alle ore 17,30 in Cattedrale alla presenza del vescovo Luigi Moretti, arcivescovo di Salerno. L’illustrazione delle opere sarà fatta da Antonio Braca che relazionerà su I sarcofagi dal riuso all’Archeologia. Con l’occasione sarà anche disponibile un catalogo, pubblicato dalla Gaia Edizioni. Intanto il Soprintendente Casule ha annunciato un finanziamento avuto dal Ministero, pari a 1 milione e mezzo di euro, per lavori di restauro da dedicare al Duomo che, in questa prima fase, potrebbero interessare il campanile ed il quadriportico. Un'ottima notizia.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Campania verso la zona "arancione", ecco cosa cambia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento