Duplice omicidio di Fratte, il killer è Roberto Esposito: le indagini

Secondo gli inquirenti è stato lui ad esplodere materialmente i colpi di pistola che hanno ucciso Antonio Procida ed Angelo Rinaldi

L'omicidio

I giudici del tribunale del Riesame di Salerno hanno visionato le immagini registrate della telecamere presenti nei pressi dalla zona dov’è avvenuto il duplice omicidio di Fratte il pomeriggio del 5 maggio scorso. Dopo un’attenta analisi dei filmati e delle testimonianze, i giudici hanno confermato che è stato Roberto Esposito ad esplodere materialmente i colpi di pistola che hanno ucciso Antonio Procida ed Angelo Rinaldi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Dalla ricostruzione degli inquirenti il mandante del delitto è Matteo Vaccaro, che ora insieme a suo figlio Guido è rinchiuso nel carcere di Salerno.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid-19, Sarno si sveglia in lacrime: muore Michele, 38enne ricoverato al Ruggi

  • Suicidio a Salerno, si lancia dalla finestra e muore sull'asfalto

  • "Alimenti scaduti nel mio pacco": il direttore del Banco Alimentare risponde alla mamma di Pontecagnano

  • Covid-19, sospende il pagamento dell'affitto per gli inquilini in difficoltà: il bel gesto di una cittadina di Baronissi

  • Coronavirus: 1° contagio a San Mango e nuovo caso a San Severino, i nomi dei pazienti

  • Coronavirus: nuovi contagi a Baronissi e a San Valentino Torio, Valiante dà il nome

Torna su
SalernoToday è in caricamento