Venerdì, 19 Luglio 2024
Cronaca

Dieci candeline per il Dynamo Camp, anche un salernitano nel servizio del Tg1

Da paziente, Davide Annunziata è diventato volontario del Dynamo, per regalare un sorriso ai piccoli degenti che nel campo si riscoprono bimbi perfettamente in grado di giocare

E' stato intervistato anche un salernitano, sabato sera, nel servizio sul Tg1 dedicato ai 10 anni di attività del Dynamo Camp. Festa grande per adulti e bambini che hanno potuto prender parte alle attività di tiro con l’arco, agility con i cani, arrampicata, equitazione e circo, e assistere alla presentazione ufficiale del Presidente di Fondazione Dynamo, Vincenzo Manes e del progetto Dynamo Studios con i video realizzati nelle sessioni estive 2016.

L'intervista a Davide Annunziata

Anche Davide Annunziata ha, dunque, preso parte all'anniversario del campo di terapia ricreativa, primo in Italia, appositamente strutturato per bambini affetti da patologie gravi o croniche in terapia e nel periodo di post ospedalizzazione. Da paziente, il giovane salernitano è diventato volontario del Dynamo, per regalare un sorriso ai piccoli degenti che nel campo si riscoprono bimbi perfettamente in grado di giocare e divertirsi come tutti gli altri. Soddisfazione per il buon cuore di Davide Annunziata, finito sui riflettori nazionali.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dieci candeline per il Dynamo Camp, anche un salernitano nel servizio del Tg1
SalernoToday è in caricamento