E' Natale! mille auguri e desideri 3.0 da Youngo

Ogni giorno tante attività divertenti per prepararsi al Natale e il 18 dicembre grande festa con sorprese per tutti i bimbi

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di SalernoToday

Caro Babbo Natale, …le letterine dei desideri natalizi dei piccoli cominciano così da quando esiste il signore del Natale con la barba bianca. Da quest'anno, però, YOUNGO salva la tradizione più amata dai bambini, ma la rende al passo con i tempi! Da YOUNGO Pontecagnano (Via Pacinotti snc - 84098 Pontecagnano Faiano (SA), gli amici di Yo, la coloratissima mascotte YOUNGO, fino al 25 dicembre possono registrare (gratuitamente!) la propria video dedica (con gentili richieste) a Babbo Natale. In rima o cantata, gridata o sussurrata, semplice o elaborata, ogni bimbo troverà la sua formula ideale e le registrazioni più spontanee, dolci o divertenti verranno montate in una "videoclip" che sarà pubblicata sulla pagina ufficiale Facebook , sul profilo Instagram e sul sito web YOUNGO . Tutti i partecipanti all'iniziativa "Natale 3.0", avranno in omaggio il kit per realizzare un "invito speciale" a Babbo Natale. Un motivo in più per visitare i Grandi Locali Leisure YOUNGO, a dicembre ancora più splendenti. Ogni pomeriggio del mese che conduce al Natale sarà movimentato da attività a tema, come laboratori creativi natalizi, giochi tradizionali, canti e balli. La grande Festa di Natale YOUNGO, per battere tutti sul tempo con gli auguri, è il pomeriggio di domenica 18 dicembre, dalle 16. Un'anticipazione della festa più attesa dell'anno tutta dedicata ai piccoli, con sorprese, giochi e divertimento garantiti per tutti. E alle moltissime classi delle scuole per l'infanzia e primaria che si sono iscritte al concorso "I colori dell'amicizia, i colori di Yo" il 18 verranno consegnati i kit didattici per entrare nel vivo dell'iniziativa (tutte le info sul concorso sul sito www.youngo.it).

Torna su
SalernoToday è in caricamento