E ti porto in Arica. donazione di viveri alla mensa dei poveri di Battipaglia

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di SalernoToday

L'Associazione Internazionale Onlus "E Ti Porto in Africa" - Delegazione Sicilia, rappresentata da Salvatore Vassallo, Fabio Giuseppe Lusitano, Sebastiano Crino', accompagnati dal prossimo Presidente Vicario Antonino Smiroldo, ha fatto visita questa mattina, insieme con i soci di Salerno, Filomena Bianco (Segretaria Internazionale), Patrizia Pagano, Rita Biggio e Giovanna Bassi, alla mensa dei poveri di Battipaglia, gestita dall'associazione "Spes Unica" nata nel 1997 nell'ambito della Comunità Parrocchiale della chiesa S. Maria della Speranza, dall'impegno di Padre Ezio Miceli, di alcuni giovani della parrocchia ed alcuni giovani ex-tossicodipendenti.

I presenti hanno vissuto un momento di solidarietà concreta e condivisione nella carità con consegna di generi alimentari in una trista realtà locale che necessita di grande aiuto da parte di tutti.

La mensa tutto l'anno, offre pasti completi a pranzo, senza fare distinzione di razza, religione, cultura e povertà, gli utenti possono usufruire non solo di un pasto caldo, ma trovano anche quel calore umano reso dall'ambiente familiare ed in taluni casi, anche parole di conforto.

Presenti all'incontro con i volontari della mensa, il Presidente internazionale Vincenzo Mallamaci ed il responsabile della mensa Peppe Cavallo che insieme ai presenti, hanno valutato iniziative da intraprendere per contribuire al sostentamento dell'opera.

Torna su
SalernoToday è in caricamento