menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Eboli

Eboli

Torna a casa dal carcere: applausi e ovazioni al piccolo "boss" di Eboli

Scoppia la polemica nel centro cittadino dopo che un giovane pregiudicato si è affacciato al balcone per salutare amici e residenti che festeggiavano il suo rientro nonostante la detenzione agli arresti domiciliari

Torna a casa, si affaccia dal balcone e parte l’appaluso. E’ accaduto, lunedì pomeriggio, quando nel centro di Eboli è ritornato nella sua abitazione un pregiudicato della zona, che –rivela Il Mattino – è stato accolto con un tripudio di clacson e scroscianti applausi dai residenti. Si tratta di uno spacciatore che, dopo due giorni di carcere, dovrà scontare la sua pena agli arresti domiciliari.

Il piccolo boss si è affacciato al balcone per salutare i suoi ammiratori. La festa, inevitabilmente, ha scatenato reazioni, soprattutto indignazioni, sul web.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Campania verso la zona "arancione", ecco cosa cambia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento