rotate-mobile
Venerdì, 27 Maggio 2022
Cronaca Eboli

Blitz dei carabinieri a Eboli: sequestrate tre auto usate per commettere reati

Operazione dei militari nella periferia della città. Intanto sul litorale di Campolongo sono state deferite tre prostitute per inosservanza al foglio di via obbligatorio

I carabinieri di Eboli hanno messo in atto un'operazione che ha portato all'arresto di una persona e al deferimento di altre nove. A Santa Cecilia a finire in manette è stato un cittadino marocchino accusato di evasione dagli arresti domiciliari. Le violazioni erano state segnalate dai militari del posto a seguito dei controlli sui soggetti sottoposti agli arresti domiciliari. A Campagna, invece, i militari hanno eseguito un serie di perquisizioni domiciliari rinvenendo attrezzi agricoli, 100 taniche contenenti gasolio industriale asportato poco prima da una ditta di trasporti del posto, arnesi da scasso e targhe di veicoli provento di furto.

Inoltre sono state sequestrate tre autovetture: Lancia K, Chrysler Voyager e Audi A6 utilizzate da malfattori per commettere i reati. Al termine dell’operazione sono state denunciate tre persone di nazionalità rumena. Gli equipaggi del Norm, a seguito di numerosi posti di blocco effettuati nella zona periferica di Eboli, hanno sottoposto a sequestro 8 veicoli e denunciato a piede libero 3 conducenti sorpresi alla guida di veicoli radiati dalla circolazione e muniti di documenti falsificati, privi della patente di guida poiché precedentemente ritirata e muniti di contrassegni assicurativi falsi e scaduti di validità.

Sul litorale di Campolongo sono state deferite 3 prostitute per inosservanza al foglio di via obbligatorio.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Blitz dei carabinieri a Eboli: sequestrate tre auto usate per commettere reati

SalernoToday è in caricamento