Coltivava la marijuana in casa: arrestato pusher ad Eboli

I poliziotti hanno rinvenuto circa 100 grammi di marijuana, un bilancino digitale ed una somma di denaro provento dello spaccio

Foto di repertorio

Gli Agenti della Polizia di Stato hanno arrestato uno spacciatore di Eboli, sorpreso ieri sera in possesso di stupefacente. In particolare, la Squadra Investigativa del Commissariato di Battipaglia, fermato in via San Giovanni, un uomo di 52 anni, C. A le sue iniziali, disoccupato e pregiudicato.

Il blitz 

Inoltre, al termine della perquisizione domiciliare, i poliziotti hanno rinvenuto circa 100 grammi di marijuana, un bilancino digitale ed una somma di denaro provento dello spaccio. In una camera dell’abitazione è stato ritrovato un moderno sistema di coltivazione composto da una tenda termica, da una lampada ad ultravioletti e da un trasformatore di energia, il tutto utilizzato per la crescita e la conservazione delle piante di marijuana da porre in vendita. Il pusher è stato arrestato per detenzione di stupefacente finalizzata allo spaccio. L’uomo, dopo le formalità di rito, è stato accompagnato presso un’altra abitazione per dove resterà agli  arresti domiciliari, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria,  in attesa della convalida che si terrà dinanzi al Tribunale di Salerno. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Campania, parte la zona gialla "rinforzata": ecco cosa si potrà fare (e cosa no)

  • Strada ghiacciata, incidente a catena in autostrada a Pontecagnano: quattro i feriti

  • In Campania il numero dei vaccinati è maggiore dei vaccini arrivati: la Regione si affretta a chiarire

  • Nuovo Dpcm e zona gialla per la Campania: ecco le nuove regole da rispettare

  • Vaccino ad amici e parenti, indaga la Procura di Salerno: intervengono i Nas

  • Nuovo Dpcm 15 gennaio: ecco cosa dovrebbe cambiare anche in Campania, nelle zone gialle riaprono i musei

Torna su
SalernoToday è in caricamento