Coronavirus, dodici denunce ad Eboli: tra di loro dei ragazzi che facevano festa in un garage

Tra i denunciati, anche una donna che portava a spasso il cane insieme al compagno. Ad Eboli, tra ieri e oggi, le denunce sono state 12

Non si fermano le denunce per inosservanza dei provvedimenti dell'autorità (articolo 650 del codice penale) che di fatto tentatno di contenere la presenza in strada di persone, per prevenire il contagio da Covid-19. Ad Eboli, tra ieri e oggi, le denunce sono state 12. Tra questi, anche alcuni ragazzi beccati a fare una festa

Le denunce

Ieri sera, i carabinieri di Eboli hanno segnalato all'Asl di competenza sette giovani con l'obbligo di quarantena obbligatoria. Il gruppo era stato trovato all'interno di un garage, a fare una piccola festicciola, nella località di Epitaffio. Molti di loro sono stati segnalati anche alla Prefettura, perchè trovati in possesso di sostanze stupefacenti. Nel pomeriggio, invece, i viglii urbani hanno effettuato dei controlli sui bus di linea Salerno-Campagna, denunciando sei persone, tra le quali anche un pregiudicato. Inoltre, segnalata anche una donna che stava portando il cane a spasso con il compagno, in una piazza di Eboli. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Salerno si stringe attorno a Carmine Novella, il Capitano ringrazia e promette: "Lotterò a testa alta"

  • Ospedale di Scafati, parla un paziente Covid: "Miracoli fatti in Campania? Qui mancano i caschi"

  • Lutto a Buonabitacolo: muore a 35 anni l'Appuntato Scelto Luca Ferraiuolo

  • Covid-19: muore un 34enne ad Agropoli, nuovi casi a Caggiano e Pagani

  • Sangue in strada: accoltellamento a Pastena, fermato un uomo

  • Decreto del 4 dicembre: che cosa succederà a Natale, le indiscrezioni

Torna su
SalernoToday è in caricamento