rotate-mobile
Cronaca Eboli

Reflui zootecnici smaltiti in un canale: denunciato imprenditore ad Eboli

Si tratta, in particolare, degli effluenti zootecnici (parti non palabili) prodotti dal bestiame presente in azienda e dei liquami provenienti dalla maturazione dell’insilato

Nuovo intervento a tutela dell’ambiente da parte dell’Arma dei Carabinieri e del personale tecnico del Nucleo Provinciale Guardie Giurate Ambientali Accademia Kronos di Salerno.I controlli hanno interessato il territorio dell’Alto Ebolitano permettendo di accertare che un imprenditore zootecnico da tempo smaltiva reflui illecitamente in un canale consortile che più a valle confluiva nel fiume Calore. 

Il sopralluogo 

Si tratta, in particolare, degli effluenti zootecnici (parti non palabili) prodotti dal bestiame presente in azienda e dei liquami provenienti dalla maturazione dell’insilato. L’illecita attività scoperta grazie all’impiego della fluoresceina (un tracciante che consente di accertare il reale percorso dei reflui aziendali) ha consentito di scoprire condotte interrate che, dopo un lungo percorso, consentivano di smaltire i reflui nel canale contribuendo in tal modo a produrre un diffuso fenomeno di inquinamento. I militari hanno sequestrato le condotte, occluso i pozzetti attraverso i quali venivano illecitamente smaltiti i reflui e hanno denunciato l’imprenditore per illecito smaltimento di rifiuti speciali non pericolosi.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Reflui zootecnici smaltiti in un canale: denunciato imprenditore ad Eboli

SalernoToday è in caricamento