Picchia la compagna davanti ai turisti ad Eboli: uomo denunciato

L'episodio di violenza si è verificato all'interno della pineta lungo la litoranea. Tempestivo l'arrivo di carabinieri e vigili urbani. La vittima è stata trasportata in ospedale

Momenti di tensione nella pineta di Eboli, dove un uomo ha aggredito la sua compagna con calci e pugni, sembra per motivi di gelosia.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il fatto

L'episodio si è verificato nella giornata di ieri quando alcuni turisti, sentendo le urla della donna, hanno allertato i carabinieri e i vigili urbani, i quali, una volta giunti sul posto, hanno trovato la donna piena di ferite e contusioni sul viso e in varie parti del corpo. Il compagno è stato prontamente bloccato e denunciato per lesioni all'Autorità Giudiziaria, mentre la donna è stata trasportata in ospedale per le medicazioni e ora dovrà rimanere a riposo per almeno due settimane. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, nuova ordinanza della Regione Campania: confermate le restrizioni

  • Campania: dietrofront sulla scuola, non riaprono neppure le elementari

  • Covid-19: torna l'autocertificazione in Campania, all'orizzonte un nuovo decreto di Conte

  • Superenalotto, la Dea bendata bacia Salerno: vinti 25mila euro

  • Covid-19: il coprifuoco inizia venerdì, De Luca denuncia la mancanza di personale sanitario

  • Covid, in arrivo un nuovo Dpcm: più smart working e nuova stretta sui ristoranti, possibile freno alle palestre

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SalernoToday è in caricamento