rotate-mobile
Giovedì, 23 Maggio 2024
Cronaca Eboli

Eboli, donna resta bloccata con l'auto tra le sbarre del passaggio a livello

Tragedia sfiorata in via Acqua dei Pioppi. La malcapitata denuncia l'accaduto su Facebook: "Dopo questo racconto a chi va il premio Nobel per aver attentato alla mia vita?"

Momenti di tensione, ieri mattina, in via Acqua dei Pioppi ad Eboli, dove una donna è rimasta bloccata con l’automobile tra le sbarre del passaggio a livello.

La denuncia sui social

L’episodio viene raccontato, su Facebook, dalla diretta interessata: “Ferma dinanzi al passaggio a livello chiuso - scrive in un post - ho aspettato circa 20 minuti, ma il treno non è passato. Le sbarre allora si sono aperte per consentire il passaggio delle macchine in coda dalla parte opposta. Dopo la quinta macchina è arrivato il mio turno ma le sbarre si sono chiuse e non ho avuto la possibilità di andare né avanti né dietro perché la fila era lunga e le sbarre stavano per toccare la mia macchina”.

A quel punto la malcapitata decide di parcheggiare la vettura nella parte laterale dei binari per mettersi in salvo. Fortunatamente, soltanto dieci minuti dopo, è passato il treno. “Dopo questo racconto a chi va il premio Nobel per aver attentato alla mia vita? – si domanda la donna nel post – E se presa dall’ansia non avessi spostato la macchina?”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Eboli, donna resta bloccata con l'auto tra le sbarre del passaggio a livello

SalernoToday è in caricamento