menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il resti della statua (Foto da Facebook)

Il resti della statua (Foto da Facebook)

Furto sacrilego nel cimitero di Eboli: la denuncia di una madre

Ignoti hanno rubato la statua di marmo posizionata sulla tomba di una ragazza deceduta un po’ di tempo fa. Su quanto accaduto indagano i carabinieri

Nuovo furto sacrilego all’interno del cimitero di Eboli. Secondo quanto ricostruito dai carabinieri ignoti hanno portato via una statua di bronzo posizionata sulla tomba di una ragazza deceduta un po’ di tempo fa.

Il furto

A fare l’amara scoperta sono stati i familiari che, amareggiati per l’accaduto, si sono rivolti agli uomini dell’Arma con la speranza di riuscire a ritrovarla. La madre ha raccontato tutto sul gruppo Facebook "Sei di Eboli se.": "Questo è quello che rimane di una statua in bronzo sulla tomba di mia figlia. Un ringraziamento a chi dovrebbe controllare tutta l'area del cimitero di Eboli". Non è la prima volta che si verificano episodi del genere. L’auspicio è che, come più volte chiesto dagli ebolitani, vengano rafforzati i controlli, magari con l’installazione di telecamere di videosorveglianza, soprattutto durante le ore notturne.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Campania verso la zona "arancione", ecco cosa cambia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento