Eboli, donna investita e rimasta per alcuni minuti in strada: la salva un carabiniere

E' accaduto alle prime ore della sera di ieri, quando nei pressi della rotatoria Santa Cecilia

Una donna viene investita ma a salvarla è un carabiniere. E' accaduto alle prime ore della sera di ieri, quando nei pressi della rotatoria Santa Cecilia, ad Eboli, la 58enne L.B. è stata travolta da un’auto di grossa cilindrata con a bordo due giovani, fermatisi per verificare l’accaduto.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'incidente

A soccorrerla hanno provato a farlo i due giovani, con il corpo della donna rimasto a terra, sanguinante, dopo lo scontro. Poco dopo, di lì è passato un carabinieri fuori servizio che, avendo assistito alla scena, si è fermato in strada per andare in soccorso ai giovani e alla donna. Chi era in auto, infatti, preso dal panico non sarebbe riuscito a fare granchè. Il militare, invece, ha rischiato egli stesso di essere investito, perchè le auto, intanto, continuavano a transitare. Sul posto è intervenuta un’ambulanza del 118, allertata dal militare in servizio a Roccadaspide e dipendente dalla compagnia di Agropoli, che ha trasportato la 58enne all’ospedale di Eboli. Sulla dinamica dell'incidente ha invece operato la Polizia Stradale. 
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid-19, ad Avellino spunta anche il virus di "Festa": il sindaco tra gli assembramenti incita la movida contro Salerno

  • Covid-19, in lieve aumento i contagi nel salernitano: i dati provinciali

  • Covid-19, altri 4 casi positivi in Campania: due sono a Cava de' Tirreni

  • Assembramenti e cori contro Salerno, Selvaggia Lucarelli: "Ad Avellino i lanciafiamme di De Luca"

  • Caso sospetto di Covid-19: chiuso temporaneamente il Pronto Soccorso a Nocera

  • Sparatoria ad Angri, ferito un imprenditore: a novembre un attentato alla sua azienda

Torna su
SalernoToday è in caricamento