rotate-mobile
Cronaca Eboli

Dimesso dall'ospedale di Eboli, muore in casa a 46 anni: indagano i carabinieri

La salma è stata posta sotto sequestro ed i militari dell’Arma hanno avviato le indagini per risalire alla causa del decesso

Viene dimesso dall’ospedale, ma dopo poche ore muore in casa. La tragedia si è consumata, nelle ultime ore, ad Eboli, dove a perdere la vita è stato un uomo di 46 anni. 

Il dramma 

Secondo quanto denunciato dai familiari ai carabinieri, l’uomo si era recato al Pronto Soccorso del nosocomio ebolitano sabato sera per un malessere. I medici lo avrebbero sottoposto a dei controlli e successivamente dimesso. Ma, domenica mattina, si è sentito nuovamente male all’interno della sua abitazione dove, purtroppo, è deceduto. Sotto choc familiari e amici. La salma è stata posta sotto sequestro ed i militari dell’Arma hanno avviato le indagini per risalire alla causa del decesso. Nel mirino il modus operandi del personale sanitario. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dimesso dall'ospedale di Eboli, muore in casa a 46 anni: indagano i carabinieri

SalernoToday è in caricamento