Eboli, caso sospetto di "mucca pazza": paziente ricoverato in ospedale

Il morbo diagnosticato è quello di Creutzfeldt-Jakob, che si contrae mangiando carne di bovini malati. I dati sono stati inviati al “Cotugno” di Napoli per accertamenti più approfonditi

L'ospedale di Eboli

Nuovo caso sospetto di mucca pazza in provincia di Salerno. E, precisamente, all’ospedale di Eboli. Un paziente di 68 anni, residente in un comune limitrofo, è ricoverato da diversi giorni con alcuni sintomi che stanno facendo preoccupare medici e familiari: torpore prolungato, segni porosi in testa, tremori e problemi di coordinamento motorio.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La diagnosi

Il morbo diagnosticato – riporta La Città  - è quello di Creutzfeldt-Jakob, che si contrae mangiando carne di bovini malati. Il personale medico hanno disposto il prelievo del liquor e i dati sono stati inviati al “Cotugno” di Napoli per accertamenti più approfonditi. L’uomo avrebbe mangiato carne senza l’etichetta di provenienza.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elezioni 2020 in Campania: lo spoglio e i risultati/La diretta

  • Posticipato l'inizio della scuola in 12 comuni salernitani, l'elenco si allunga

  • Inizio dell'anno scolastico: 1° campanella il 28 settembre in altri 7 comuni salernitani

  • "Oggi voti? Certo, dopo il matrimonio mi reco al seggio": curiosità a Sassano per gli "sposi elettori"

  • Elezioni regionali 2020: ecco chi è mister preferenze a Salerno città, i più votati

  • Elezioni amministrative 2020: la diretta dello spoglio, i risultati

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SalernoToday è in caricamento