"Datemi subito il telefonino", due adolescenti aggrediti e rapinati ad Eboli

L'aggressione è avvenuta in pieno centro, in viale Amendola, dinanzi ad un bar della movida cittadina

Due ragazzi di 18 e 19 anni sono stati aggrediti  in via Amendola, ad Eboli, mentre stavano festeggiando il Natale davanti ad un bar della movida.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'aggressione

In pochi minuti i due adolescenti sono stati fermati da un uomo che li ha prima minacciati e poi presi a schiaffi per derubarli del telefonino. Subito dopo si è allontanato facendo perdere le sue tracce. Allertati subito i genitori, che li hanno accompagnati in ospedale per gli accertamenti del caso. Le forze dell’ordine sono sulle tracce dell’aggressore.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid-19: tra ieri e oggi 24 nuovi casi nel salernitano, contagio a Campagna

  • Covid-19: schizzano i contagi nel salernitano, i dati sui ricoveri

  • Covid-19: 195 nuovi contagi di cui 21 casi di rientro, coppia positiva a Campagna

  • Covid-19: altri 6 positivi a Pontecagnano, altri 2 contagi a Cava

  • Contagi Covid in aumento, parla De Luca: "Ondata pericolosa in autunno"

  • Covid-19, cinque casi nel comune di Serre. Il sindaco: "Uscite solo se necessario"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SalernoToday è in caricamento