Rapina un bar ad Eboli, poi tenta la fuga: arrestato 34enne

Momenti di panico, sabato sera, in via Vittorio Emanuele. Tempestiva la segnalazione del proprietario alla locale caserma dei carabinieri

Momenti di tensione, sabato sera in via Vittorio Veneto ad Eboli, dove un pregiudicato di 34 anni ha fatto irruzione all’interno di un bar per compiere una rapina.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La dinamica

L’uomo, pochi minuti prima della chiusura del locale, ha minacciato il proprietario facendosi consegnare l’incasso della giornata, circa 1000 euro. Poi è fuggito senza lasciare tracce, ma grazie alla tempestiva segnalazione giunta ai carabinieri, questi ultimi sono riusciti ad acciuffarlo. E così, dopo l’identificazione, è stato rinchiuso nel carcere di Salerno.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dramma a Torrione: donna si sente male sulla spiaggia e muore

  • Covid-19: salgono i contagi a Salerno e provincia, muore un paziente. L'appello di Polichetti (Fials)

  • Covid-19: altri 3 contagi in provincia di Salerno, il bilancio dei positivi

  • Belen in Costiera, "salto" a Ravello e degustazione dei dolci di Pansa

  • Covid-19, contagiata una bimba di Pontecagnano

  • Covid-19: sette nuovi contagi in Campania, il bollettino

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SalernoToday è in caricamento