Eboli, blitz nelle casette di Campolongo: sgomberati gli immigrati

L’operazione, coordinata dalla Procura della Repubblica di Salerno, ha portato all’identificazione dei proprietario delle piccole case, che ora rischia una denuncia

Nuova importante operazione delle forze dell’ordine nella periferia di Eboli. Carabinieri, finanzieri e poliziotti hanno fatto irruzione all’interno di un’area di oltre 20 mila metri quadrati situata in località Campolongo, dove hanno sgomberato un centinaio di immigrati, tra cui una decina di clandestini, che vivevano illegalmente in alcune abitazioni degradate.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il blitz

L’operazione, coordinata dalla Procura della Repubblica di Salerno, ha portato all’identificazione dei proprietario delle piccole case, che ora rischia una denuncia. Tutti gli immigrati sono stati condotti in caserma per essere identificati. Gli irregolari rischiano un provvedimento di espulsione dal territorio nazionale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bimbo con la febbre: la mamma non aspetta il tampone e lo porta in ospedale, entrambi positivi

  • Incidente a Olevano: troppo gravi le ferite, muore 43enne

  • Covid-19: positivo anche un vigile collegato ai casi di Pontecagnano, sospetto di contagio a Cava

  • Sorpresa nel Cilento, avvistato lo yacht "T.M Blue One” di Valentino

  • Covid-19: in aumento i positivi in Campania, 23 nuovi contagi

  • Violate norme anti Covid: la polizia chiude bar a Salerno

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SalernoToday è in caricamento