Dramma ad Eboli, infermiera si toglie la vita: si indaga

La donna di 57 anni, che lavorava presso il Campolongo Hospital, è stata trovata priva di vita. Già in passato avrebbe tentato più volte il suicidio. Su quanto accaduto indagano i carabinieri

Dolore e sconcerto ad Eboli, dove una infermiera di 57 anni, che lavorava presso il Campolongo Hospital, è stata trovata morta nella serata di ieri.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Le indagini

La donna, che in passato già aveva tentato di togliersi la vita, mancava da un mese al lavoro per problemi di salute e sembra che avesse dei problemi con il marito.  La pista che si segue è quella del suicidio. Su quanto accaduto indagano i carabinieri che hanno avviato le indagini del caso per fare chiarezza sui motivi che avrebbero spinto la 57enne a compiere l’insano gesto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bimbo con la febbre: la mamma non aspetta il tampone e lo porta in ospedale, entrambi positivi

  • Incidente a Olevano: troppo gravi le ferite, muore 43enne

  • Covid-19: positivo anche un vigile collegato ai casi di Pontecagnano, sospetto di contagio a Cava

  • Violate norme anti Covid: la polizia chiude bar a Salerno

  • Travolte da un'auto su un muretto, amputata la gamba a Giulia: l'amica avvia una raccolta fondi

  • Covid-19: 5 nuovi contagi in Campania, oggi 2 positivi ad Eboli

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SalernoToday è in caricamento