menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Choc ad Eboli, 32enne si toglie la vita: dolore in città

L'uomo, Sergio Mirra, avrebbe deciso di compiere l'estremo gesto per motivi di carattere economico. Alle spalle vi sarebbe il fallimenti di due attività commerciali

Ancora un suicidio in provincia di Salerno. Nella tarda mattinata di oggi a togliersi la vita è stato Sergio Mirra, 32 anni, residente nel comune di Eboli. Ancora incerte le cause che hanno spinto l’uomo a compiere l’estremo gesto, ma – da quanto di apprende – alla base vi sarebbero motivi di carattere economico. Alle spalle vi sarebbe il fallimenti di due attività commerciali. Sotto choc la comunità ebolitana. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento