menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Eboli, evade dai domiciliari e tenta la fuga nella pineta: arrestato

I carabinieri hanno anche sorpreso un giovane ebolitano che nascondeva in casa 50 grammi di marijuana e due di cocaina. Numerose denunce nel centro cittadino

Due persone sono state arrestate e altre quattro deferite in stato di libertà dai carabinieri di Eboli. In particolare i militari dell’Arma hanno arrestato un giovane del posto, a seguito di una perquisizione domiciliare eseguita con l’ausilio delle unità cinofile di Pontecagnano,  durante la quale sono stati rinvenuti 50 grammi di marijuana e due di cocaina. Inoltre, nel corso di alcuni controlli nei quartieri della città di Eboli, sono stati sorpresi e denunciati due pregiudicati del posto trovati in possesso di attrezzi atti allo scasso utilizzati per rubare le automobili.

A Santa Cecilia, sulla litoranea di Campolongo, i carabinieri  hanno arrestato un cittadino tunisino evaso dagli arresti domiciliari. L’uomo è stato sorpreso fuori dalla propria abitazione e alla vista dei militari ha tentato inutilmente di sottrarsi al controllo fuggendo a piedi nella pineta di Campolongo dove è stato raggiunto e tratto in arresto. L’attività di controllo alla circolazione stradale da parte delle pattuglie radiomobili impegnate nel centro di Eboli ha fatto registrare il sequestro di 4 veicoli senza  la prescritta copertura assicurativa ed il deferimento di 2 persone soprese a condurre autovetture senza aver mai conseguito  la patente di guida.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Salerno: San Matteo ed il miracolo dei leoni del Duomo

Attualità

Vaccinazioni in Campania, al via le adesioni degli “over 60”

Attualità

Covid-19: la Campania verso la conferma in zona rossa

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    Lotto tecnico: nuove vincite per i lettori, i numeri

  • social

    Lotteria degli scontrini: i codici della seconda estrazione

  • social

    Prignano Cilento, dopo 50 anni ritorna l'aquila sul Monumento ai Caduti

Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento