Tutti con il naso all'insù per la “blood moon”: l'eclissi totale di luna

La totalità dell'eclissi si dovrebbe raggiungere tra le 21.30 e le 23.15 circa, con il culmine previsto tra le 22.20 e le 22.25

Tutti con gli occhi all'insù, domani, 27 luglio per la “blood moon”, luna di sangue, definita come l'eclissi più lunga del secolo. Il nostro più caro satellite transita sul proprio piano dell'orbita terrestre e quindi viene a trovarsi nella zona d'ombra della Terra: capita una volta ogni tre anni e mezzo, circa. Nel 2018 invece se ne contano già due.

L'eclissi

Sulla traiettoria italiana la luna venerdì sera dovrebbe sorgere intorno alle 21, e già in fase di penombra. La totalità dell'eclissi si dovrebbe raggiungere tra le 21.30 e le 23.15 circa, con il culmine previsto tra le 22.20 e le 22.25. Saranno comunque più di 100 minuti.

La curiosità

Apparirà rossa, colorazione che dipende dal ciclo solare e soprattutto dalle condizioni atmosferiche terrestri. Durante l'intera fase di totalità saranno ben visibili tutte le costellazioni di questo periodo. Sarà possibile osservare, tramite i telescopi, a sud ovest Giove, attorniato dai quattro satelliti scoperti da Galilei, a sud Saturno, con i suoi famosi e spettacolari anelli, a sud est, pochi gradi sotto la Luna, vedremo Marte apparire brillantissimo e rossastro data la sua attuale vicinanza alla Terra. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si laurea a 20 anni con Lode in Ingegneria Informatica: targa per un salernitano

  • Covid-19, De Luca firma l'ordinanza: movida di nuovo sotto controllo

  • Tromba marina devasta Salerno: alberi sradicati e tegole volanti, paura al "Galiziano"

  • Bonus tiroide: di cosa si tratta e come fare per richiederlo

  • Test sierologici gratuiti per Covid-19 e Epatite C: l'iniziativa a Salerno

  • Il maltempo mette in ginocchio la provincia: scattano evacuazioni a Sarno

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SalernoToday è in caricamento