rotate-mobile
Cronaca

Elezioni alle "Arti Grafiche Boccia” di Salerno: ecco i risultati

La Fistel Cisl provinciale è la prima sigla di categoria nella consultazione avvenuta all’interno dell’azienda del presidente di Confindustria nazionale. Eletto Marco Barile

Lunedì e martedì scorso si sono tenute, per la prima volta, le elezioni dei rappresentanti sindacali nella “Arti Grafiche Boccia” di Salerno, azienda del presidente nazionale di Confindustria Vincenzo Boccia. La Fistel Cisl provinciale, che a differenza delle altre organizzazioni sindacali fino a un anno fa non era presente in questa azienda, in pochi mesi ha conquistato la fiducia dei lavoratori riuscendo ad arrivare prima, ex aequo con la Ugl, con 58 voti di lista, superando la Uilcom-Uil, terza con 43 voti, e la Slc-Cgil, quarta con 9 voti.

Le reazioni

Soddisfatto il segretario generale della sigla di categoria Antonio Abagnara: “Questo risultato è anche il frutto di un nuovo modo di fare sindacato che la Fistel Cisl ha portato in questa azienda, i cui caratteri fondanti sono l’attenzione per la persona, la competenza, l’impegno e la passione. I lavoratori hanno percepito questo vento di cambiamento e hanno riposto la loro fiducia nella nostra organizzazione. Per questo motivo, da subito, lavoreremo nell’unico interesse di dare risposte alle loro legittime aspettative nei nostri confronti, a cominciare dalla contrattazione integrativa. Un grazie davvero sentito per l’impegno e la serietà dimostrata, oltre ai complimenti per il risultato personale ottenuto, va al nostro rappresentante, Marco Barile, primo degli eletti, sempre ex aequo con la Ugl, con 52 voti. Un ringraziamento particolare va pure ad Alberico Ingenito, che con la sua passione ha contribuito a raggiungere questo splendido traguardo. Infine, grazie a tutta la struttura della Fistel Cisl della Campania, il cui supporto, come sempre, è stato fondamentale in questo risultato. Infine, il ringraziamento più importante va a tutti i lavoratori della “Arti Grafiche Boccia” per il grande consenso accordatoci, che da un lato ci inorgoglisce e dall’altro ci fa sentire tutto il peso della responsabilità che ci è stata affidata. A loro diciamo semplicemente: non vi deluderemo”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Elezioni alle "Arti Grafiche Boccia” di Salerno: ecco i risultati

SalernoToday è in caricamento