Elogio a Papa Francesco

Papa Francesco: vicino ai disabili e alla povertà

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di SalernoToday

Papa Francesco (un uomo umile e con un cuore d'Oro venuto dalla fine del Mondo), oltre ad essere una Persona semplice,leale,vicino ai poveri,ai disabili e ai bambini, si mostra come uno di noi sempre in mezzo alla gente e questo lo onora e ci onora.
Il grande ricordo del Cav. Attilio De Lisa di Sanza (Sa) è alla 3° Udienza Generale del 10-04-2013 quando si è recato in Piazza San Pietro della Diocesi di Roma insieme alla sua Diocesi di Teggiano-Policastro accompagnata da Mons. Antonio De Luca e trovandosi a pochi passi da Papa Francesco mentre fa il giro della Piazza fermandosi a baciare bambini e a salutare i Devoti Cristiani presenti e tutti ad esultare "Viva il Papa Francesco" con un forte applauso.
Per il Cav. De Lisa è stato un giorno memorabile e non lo dimenticherà mai.
La sua vicinanza è rivolta anche al Papa Emerito Benedetto XVI che è stato ed è di grande esempio per tutti e come lo ha annunciato anche Papa Francesco nel suo Angelus oltre alla Chiesa Cattolica,alla Diocesi di Roma e alla Santa Sede-Vaticano.

Torna su
SalernoToday è in caricamento