menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Emanuele Scifo

Emanuele Scifo

Scifo rientra in Italia: l'operazione negli Usa non è possibile

L'associazione "Una corsa contro il tempo per Emanuele onlus" continuerà il suo operato per sensibilizzare l'opinione pubblica alla donazione degli organi e per aiutare i malati che hanno bisogno di sostegno morale e materiale

Brutte notizie per Emanuele Scifo. Secondo i medici del Jackson Memorial Hospital di Miami, in Florida, il giovane non può essere inserito nella lista trapianti a causa delle sue attuali condizioni di salute. Secondo i pareri medici, infatti, le possibilità di morte durante o subito dopo l'operazione sono troppo alte.

Già la settimana prossima Emanuele rientrerà in Italia dove è al primo posto nella lista trapianti e dove potrà essere seguito dai medici del Sant'Orsola di Bologna. L'associazione Una corsa contro il tempo per Emanuele onlus continuerà  il suo operato  per sensibilizzare l'opinione pubblica alla donazione degli organi e per aiutare i malati che hanno bisogno di sostegno morale e materiale.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Campania verso la zona "arancione", ecco cosa cambia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    Punta Campanella: avvistato un esemplare di balena grigia

  • social

    Laureana Cilento, consiglieri donano fiori alle piazze del paese

  • social

    Lotto tecnico, continuano le vincite: ecco i nuovi numeri

Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento