Emergenza rifiuti, i sindaci vogliono realizzare un sito di compostaggio

Il primo cittadino di Santa Marina Giovanni Fortunato organizza una riunione insieme ai colleghi del Cilento e del Vallo di Diano

Il sindaco Fortunato

I sindaci dei Comuni di Atena Lucana, Buonabitacolo, Camerota, Casaletto Spartano, Caselle in Pittari, Celle di Bulgheria, Centola; Ispani, Morigerati, Padula, Pisciotta, Polla, Roccagloriosa, Rofrano, Sala Consilina, San Giovanni a Piro, Sanza, Sapri, Torraca, Torre Orsaia, Tortorella e Vibonati sono stati invitati presso la sala consiliare del Comune di Santa Marina, lunedì 15 ottobre alle 17, per valutare la realizzazione di un impianto di compostaggio territoriale.

L’annuncio

Il sindaco di Santa Marina Giovanni Fortunato spiega: “In conseguenza dell’ennesimo blocco dell’attività dell’impianto Ges.Co di Giffoni Valle Piana e della ormai strutturale emergenza rifiuti in provincia di Salerno, che ha costretto molti Comuni a sospendere ciclicamente la raccolta della frazione differenziata dopo i ripetuti caos basati essenzialmente su presunti motivi logistici, organizzativi ed economici, abbiamo deciso di invitare i sindaci dei Comuni coinvolti ad un incontro pubblico che si terra lunedì 15 presso la sala consiliare della Casa Comunale di Santa Marina. Lo scopo è quello di affrontare e concertare insieme le azioni di programmazione comprensoriale per la risoluzione definitiva del problema rifiuti, nonché per la valutazione della realizzazione di un impianto di compostaggio territoriale, tenuto conto della precarietà del sistema di smaltimento e raccolta rifiuti attualmente in atto e, soprattutto, che la realizzazione dell’impianto consentirà una riduzione dei costi per tutti i cittadini del territorio”.

Potrebbe interessarti

  • Potassio: come assumerlo e perché fa bene a cuore, reni e ritenzione idrica!

  • Cos'è la scutigera e perchè non conviene ucciderla?

  • Fuga romantica per Sean Penn a Positano, paparazzato sullo yacht con Leila George

  • Chiazze marroni in mare, ad Ascea Marina: la denuncia di una lettrice

I più letti della settimana

  • Incidente mortale sul Trincerone: Salerno si stringe attorno alla famiglia di Francesco, il cordoglio del sindaco

  • Speciale Ferragosto 2019: tutti gli appuntamenti e le occasioni di svago a Salerno e provincia

  • Maxi concorso della Regione Campania: al via le prove dal 2 settembre, il calendario

  • Ricoverata d'urgenza a 12 anni: muore nella notte la piccola Francesca, choc a Matierno

  • Incidente a Giovi: auto finisce in un precipizio, 4 feriti gravi. Scannapieco in pericolo di vita

Torna su
SalernoToday è in caricamento