rotate-mobile
Giovedì, 19 Maggio 2022
Cronaca

Caos trasporti: niente autobus in città a Natale, Capodanno e vigilie

Lo riporta il quotidiano la Città di Salerno. Il Cstp, nei giorni 24, 25, 31 dicembre e 1 gennaio, non effettuerà corse per effetto del contratto nazionale dei ferotranvieri. Previsto un vertice al comune per trovare una soluzione

E' emergenza trasporti pubblici a Salerno: nei giorni 24, 25, 31 dicembre e 1 gennaio i salernitani, per effetto del contratto nazionale dei ferrotranvieri, potrebbero restare a piedi in quanto non sono previste corse da parte del Consorzio Salernitano Trasporti Pubblici (Cstp). Lo riporta il quotidiano la Città di Salerno.

L'assessorato comunale ai traporti e alla mobilità ha intenzione di chiedere al consorzio di garantire il servizio almeno nella fascia mattutina, sino alle 15, per i giorni 24 e 31 dicembre, dato che per molti pendolari che raggiungono la città si tratta di due giornate lavorative.

Ancora non è stato deciso, invece, il da farsi per quanto riguarda i giorni di Natale e Capodanno, in quanto il 25 dicembre e il 1 gennaio non sono previste neanche le navette gratuite istituite in occasione di Luci d'Artista. Previsto per la giornata di oggi un vertice al comune.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Caos trasporti: niente autobus in città a Natale, Capodanno e vigilie

SalernoToday è in caricamento