rotate-mobile
Cronaca

Ruggi, una donna affetta da una delicata cardiopatia dà alla luce la sua bimba

Per Petta e il suo staff è arrivato l'encomio da parte del direttore generale Nicola Cantone per la nascita di una bimba prematura primogenita, figlia di una paziente affetta da una delicata cardiopatia

"Grazie al Direttore Generale per il prestigioso riconoscimento del lavoro svolto. Un ringraziamento alla dottoressa Corbo che rende possibile raggiungere traguardi prima inimmaginabili e un grazie ancora al dottore Gigantino ed al dottore Jesu che hanno seguito con competenza e coraggio un caso così delicato e complesso". E' quanto ha scritto il primario dell'unità Gravidanza a Rischio dell'ospedale Ruggi, Raffaele Petta, su Facebook.

Per lui e il suo staff, infatti, è arrivato l'encomio da parte del direttore generale Nicola Cantone per la nascita di una bimba prematura primogenita, figlia di una paziente affetta da una delicata cardiopatia. Prezioso, l'elevato grado di sinergia e efficienza degli operatori e dai paramedici guidati da Petta. Ennesima soddisfazione, dunque, per il reparto.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ruggi, una donna affetta da una delicata cardiopatia dà alla luce la sua bimba

SalernoToday è in caricamento